La cospirazione del Cairo (CINEFORUM)

Una thriller religioso di Tarik Saleh - Svezia, durata 126 minuti. 

Adam, figlio di un pescatore analfabeta, ottiene una borsa di studio per l`Università Al-Azhar de Il Cairo. Poco dopo il suo arrivo, il Grande Imam che dirige l`ateneo muore e si pone il problema della sua successione. Senza volerlo, il ragazzo si ritroverà nel bel mezzo dei giochi di potere per l`ottenimento dell`ambita carica.

Un thriller emozionante e sorprendente che ci immerge nelle varie correnti dell`Islam moderno. Miglior Sceneggiatura a Cannes 2022.

QUANDO

Luned├Č 30 ottobre | ore 15:30 | ore 20:30**
Marted├Č 31 ottobre | ore 15:00 | ore 18:15 (V.O. in arabo sottotit.) | ore 21:00
Mercoled├Č 1 novembre | ore 15:30 | ore 20:30

**proiezione presentata da Alessandro Ferrari, direttore del Centro di Ricerca REDESM (Religioni, Diritti ed Economie nello Spazio Mediterraneo) presso l`Univesità degli Studi dell`Insubria.