Io capitano

Un film drammatico di Matteo Garrone con Seydou Sarr, Moustapha Fall, Issaka Sawagodo - Italia/Belgio, durata 121 minuti (in lingua originale sottotitolato in italiano)

Seydou e Moussa sono cugini adolescenti nati e cresciuti a Dakar, ma con una gran voglia di diventare star della musica in Europa. Tutti in Senegal li cautelano contro il loro progetto, in primis la madre di Seydou, ma i due di nascosto intraprendono la loro grande impresa. Un viaggio che si rivelerà un`odissea attraverso il deserto del Sahara costellato dei cadaveri di quelli che non ce l`hanno fatta, le prigioni libiche e il Mediterraneo interminabile e pericoloso. I furti, le violenze e i soprusi non si conteranno, ma ci saranno anche gesti di umanità e gentilezza. 

Una coproduzione internazionale su una tematica più che mai attuale vista dagli occhi dei protagonisti. Leone d`argento per la regia a Matteo Garrone e Premio Mastroianni a Seydou Sarr a Venezia 2023. Candidato Italiano Oscar 2024.

Sabato 7 ottobre alle ore 21:00, incontro e testimonianza di una persona che ha vissuto il viaggio raccontato nel film. Incontro pensato anche ai più giovani. A seguire proiezione del film. In collaborazione con Cometa Formazione.

QUANDO

Sabato 7 ottobre | ore 21:00 + testimonianza (in collaborazione con Cometa Formazione)
Domenica 8 ottobre | ore 20:30 (ultima proiezione!)