Io, noi e Gaber

Un documentario di Riccardo Milani - Italia, durata 135 minuti.

Chi è stato Giorgio Gaber, per la musica italiana ma soprattutto per noi, che magari "non ci sentiamo italiani, ma per fortuna o purtroppo lo siamo"? È forse da questa domanda che è partito Riccardo Milani per raccontare uno dei cantautori più originali del nostro Paese, ma anche un teatrante, un filosofo, un pensatore politico e un "operatore culturale" nel senso più alto e nobile del termine. A raccontarlo, oltre a decine di spezzoni delle sue apparizioni televisive e dei suoi spettacoli teatrali, e molteplici canzoni scritte e interpretate dal Signor G, sono tanti testimoni che l`hanno conosciuto e che a lui si sono ispirati: dalla figlia Dalia Gaberscick, al nipote Lorenzo Luporini e al suo prozio, lo storico paroliere Sandro Luporini fino alla vedova Ombretta Colli. E poi Ivano Fossati, Gianni Morandi, Gino e Michele, Fabio Fazio, Mogol, Claudio Bisio e tanti altri.

QUANDO

Mercoled├Č 13 dicembre | ore 17:45
Gioved├Č 14 dicembre | ore 15:30 | ore 18:00